LA SCUOLA WEB

NOTIZIE WEB Associazione Istruzione Unita Scuola

venerdì 1 luglio 2011

Manovra.Miur: Nessun taglio alle risorse per il sostegno

ECCO il Comunicato del MIUR del 30 giugno2011

Resta il tetto di 20 alunni nelle classi con disabili

Le interpretazioni di alcuni organi di stampa secondo cui la manovra economica determinerebbe una riduzione della spesa per gli studenti disabili sono totalmente prive di fondamento.

La manovra si limita a definire i seguenti aspetti:

  • E’ confermato, come stabilito dal governo di centrosinistra, il rapporto di un insegnante ogni due studenti disabili. Tuttavia, in caso di bisogno, viene concessa una deroga a questa norma, così come disposto dalla Corte Costituzionale. Si tratta dunque di un provvedimento reso indispensabile dopo la sentenza, che non toglie, ma garantisce nuovi servizi.

  • Più rigore nella certificazione della disabilità da parte delle Asl. Verrà inserito un membro dell’Inps nelle commissioni per la certificazione. In passato si sono definite disabilità in maniera disinvolta e non corretta.

Non è prevista inoltre l’abrogazione del tetto per il numero degli alunni nelle classi con studenti disabili. Il limite era, e resta, di 20 alunni per classe.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.