LA SCUOLA WEB

NOTIZIE WEB Associazione Istruzione Unita Scuola

domenica 20 novembre 2011

Giornata Nazionale dell'Albero 2011-Ricordare, con un minuto di silenzio, Sandro Usai e tutte le vittime delle alluvioni.




«Il Ministero dell'Ambiente e il Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno deciso di dedicare la prossima Giornata dell'Albero alla giovane vittima insignita della Medaglia d’oro al Valore Civile, a tutte le vittime delle alluvioni e agli “angeli del fango” che, senza riserve, sono corsi ad aiutare le popolazioni colpite dalle alluvioni»

La Giornata Nazionale dell’Albero nasce con l'obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale e italiano per la tutela della biodiversità, il contrasto ai cambiamenti climatici e la prevenzione del dissesto idrogeologico. In occasione del centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia quest'anno la Giornata Nazionale dell'Albero era dedicata alla storia d’Italia attraverso gli alberi e i boschi come testimoni di memorie e avvenimenti storici.Nelle ultime settimane, le piogge che si sono abbattute sul nostro Paese provocando frane, smottamenti, allagamenti di intere città e, purtroppo, anche alcune vittime, hanno mostrato ancora una volta come l'incuria del territorio, il disboscamento di intere montagne causato dal taglio illegale degli alberi o dai numerosi incendi aggravino gli effetti già pesanti dei fenomeni atmosferici e dei loro mutamenti.Nei corso dei tragici eventi che hanno colpito la Liguria e la Toscana un volontario, Sandro Usai, ha sacrificato la propria vita per prestare soccorso ad alcuni cittadini di Monterosso in pericolo a causa dell'alluvione.Pertanto il Ministero dell'Ambiente e il Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno deciso di dedicare la prossima Giornata dell'Albero alla giovane vittima insignita della Medaglia d’oro al Valore Civile, a tutte le vittime delle alluvioni e agli “angeli del fango” che, senza riserve, sono corsi ad aiutare le popolazioni colpite dalle alluvioni.

Si invitano pertanto le Scuole di ogni ordine e grado e i Comuni che hanno aderito alla Giornata a ricordare, con un minuto di silenzio, Sandro Usai e tutte le vittime delle alluvioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.